Skip to content
Brouwerij Huyghe

Delirium Tremens

icons_fusto
 

Dichiarata birra più buona del mondo, è realizzata con 3 tipi di lievito. Un’eccellente ale dal colore dorato ed una schiuma abbondante, che si distingue immediatamente per i suoi forti aromi fruttati. In bocca dà il meglio di sé con stupende note di malto, frutta passita e spezie. Ottima abbinata a formaggi, salumi affumicati e speziati.

Stile

Strong ale

Nazione

Belgio

Formato

Birra in fusto di acciaio

Capacità

5 / 15 L (scivolo)

Grado alcolico

8,50% vol

Colore

Scheda sensoriale

Schema-sensi-occhio

Vista

Colore dorato carico e schiuma abbondante e fine
Schema-sensi-olfatto

Olfatto

Frutta matura, frutta gialla, spezie
Schema-sensi-gusto

Gusto

Miele, dolce, spezie, lievito

Richiedi informazioni

 
Scheda del produttore

Brouwerij Huyghe

La brouwerij Huyghe di Melle è la più antica fabbrica di birra ancora in attività della regione di Gand: la proprietà è saldamente nelle mani della famiglia Huyghe dal 1906, quando Leon Huyghe diede vita alla Brouwerij / Mouterij Den Appel (Brasserie / Malterie La Pomme), ma ci sono notizie storiche certe che a Melle, la birra, la si faceva già dal 1654. Per più di 80 anni il birrificio espanse la propria gamma di prodotti e il proprio mercato con investimenti continui: poi, il 26 dicembre 1988, si produsse per la prima volta “Delirium Tremens”. Il team di produzione fabbricò questa birra su sollecitazione dell’Italia. Oltre ai 3 diversi lieviti, la peculiarità di Delirium sta nell’originalissima confezione, che ricorda le ceramiche di Colonia. L’etichetta raffigura con originalità le diverse fasi del delirium, e con essa nacque il famoso elefantino rosa, oltre all’altrettanto famosa Confraternita dell’elefantino rosa. In sequenza nei due anni successivi nacquero sia La Guillotine, per commemorare il bicentenario della rivoluzione francese, e su richiesta del mercato americano la Blanche des Neiges. A dimostrare la qualità ed il successo del birrificio, nel 1997 Delirium Tremens è stata proclamata miglior birra del mondo, mentre nel 1999 nacque anche l’ottima Delirium Nocturnum, sorella scura della Tremens. È doveroso menzionare il coinvolgimento del birrificio, in particolare con la gestione di Jean De Laet, nel Delirium Café che è stato aperto nel centro di Bruxelles nel 2004. Con la sua carta di oltre 2000 birre, questo caffè si è assicurato un posto nel Guinness dei primati.
 

scopri altre birre

Prodotti correlati

Rulles Estivale
Rulles Estivale
Birra in fusto di acciaio
Lupulus Fructus
Lupulus Fructus
Birra in fusto di acciaio
Paulaner Zwick’l
Paulaner Zwick’l
Birra in fusto di acciaio
Paulaner Urtyp
Paulaner Urtyp
Birra in fusto di acciaio