Skip to content
Auerbrau Rosenheim

Auerbräu Märzen

icons_fusto
 

Birra prodotta per la tipica festa della birra Herbstfest che si tiene ogni anno a Rosenheim alla fine di agosto. Una succosa specialità dal colore ambrato, schiuma fine, con aromi e sentori speziati e maltati, che non sacrificano mai la grande bevibilità, il tutto per essere goduta appieno nel suo contesto naturale.

Stile

Marzen

Nazione

Germania

Formato

Birra in fusto di acciaio

Capacità

30 L (scivolo)

Grado alcolico

5,60% vol

Colore

Scheda sensoriale

Schema-sensi-occhio

Vista

Ambrata
Schema-sensi-olfatto

Olfatto

Pane, miele, leggero caramello, tostato
Schema-sensi-gusto

Gusto

Malto, pane e cereale iniziale, caramello, asciutto e fresco finale

Richiedi informazioni

 
Scheda del produttore

Auerbrau Rosenheim

In riva al lago Chiemseer, tra colline, prati e castelli incontaminati della Baviera nasce la birreria Auerbräu. Fondata il 17 settembre 1889 da Johann Auer, egli produce la prima birra nella Münchener Straße di Rosenheim, scegliendo come marchio il gallo cedrone. I prodotti della birreria riscuotono successo, così si arriva alla produzione di 36.000 ettolitri nel 1914; il 2 marzo 1923 la svolta, con la fusione al gruppo Paulaner che ancora oggi perdura. Le vicissitudini della seconda guerra mondiale ne mettono in pericolo la continuità, ma fortunatamente il birrificio sopravvisse ad una parziale distruzione tornando a produrre birre di alto livello dal 1950. I continui ammodernamenti hanno fatto di Auerbräu un gioiello, che oggi può permettersi di produrre in completa autonomia. I motivi per il successo delle birre Auerbräu sono molteplici: selezionate materie prime da regioni di origine bavarese, acqua di prima qualità dal proprio pozzo profondo ed il lievito coltivato nella birreria; tutte le birre Auerbräu vengono prodotte ed imbottigliate con l’aiuto di modernissima tecnica e in rispetto all’ambiente, come certifica un’Organizzazione di tutela ambientale, attestando la sostenibilità ambientale dei processi produttivi della birreria. Il concorso di qualità della DLG viene considerato come il test più importante a livello internazionale: le birre vengono sottoposte a scrupolosissime analisi che prevedono non solo l’esame organolettico ma anche molte analisi di laboratorio. In considerazione della straordinaria diversità di tipi e marchi ed in un paese con una delle più ricche tradizioni di birra del mondo, i premi DLG significano un importante orientamento sul giudizio di qualità della birra. Il centro controllo alimentari della DLG ha premiato la AuerBräu di Rosenheim con il “Premio dei migliori” in oro. Questo certificato di qualità è riconoscimento per una lunga e durevole produzione di alta qualità. Per ottenere il “Premio dei migliori” in oro, gli imprenditori devono mantenere per 15 anni consecutivi la costanza nelle produzioni di qualità, tramite il rispetto degli standard produttivi negli annuali test di qualità della DLG. Tutto questo fa di Auerbräu una delle più moderne e rinomate birrerie di tutta la Germania.
 

scopri altre birre

Prodotti correlati

Johann Auer Dunkel Weiss
Johann Auer Dunkel Weiss
Birra in fusto di acciaio
Adriaen Brouwer Bruyn
Adriaen Brouwer Bruyn
Birra in fusto di acciaio
Lupulus Pils
Lupulus Pils
Birra in fusto di acciaio
Lupulus Organicus
Lupulus Organicus
Birra in fusto di acciaio