Castello Bonomi

Castello Bonomi logo

 

 

CASTELLO BONOMI

Arriva da Castello Bonomi – Tenute in Franciacorta l’ultimo gioiello vinicolo del catalogo Birra Ingross: un’azienda agricola tra le più originali e vocate del territorio.

Rispettando i livelli di massima qualità a cui teniamo molto, in collaborazione con  Castello Bonomi siamo orgogliosi di presentare il più noto tra i franciacorta della cantina:

Castello Bonomi Cruperdu.

Un vino che nasce da una porzione di vigneto che l’azienda ha sottratto al bosco che ne aveva coperto una parte (da qui Cru “perduto”) e restituito a nuova vita e dove il Pinot nero si è ambientato particolarmente bene offrendo risultati di grande qualità. Un franciacorta DOCG VSQPRD che matura almeno 30 mesi prima della sboccatura e affina altri 8 mesi in bottiglia. Ne nasce un prodotto eccezionale, da intenditori, con i suoi sentori di fiori bianchi, crosta di pane e note minerali che lo differenziano notevolmente dal resto della categoria.

 

STORIA DELLA TENUTA

Ai piedi del Monte Orfano sorge il Castello Bonomi. La cultura vitivinicola di questo territorio risale a epoche remote, a partire dall’Alto Medioevo, quando i monaci benedettini iniziarono la bonifica dei terreni limitrofi al Lago d’Iseo. La famiglia Bonomi, consapevole delle potenzialità della terra che circonda la tenuta, focalizzò le proprie energie e competenze nella coltivazione della vite e nella conseguente produzione di vini di altissima qualità, oggi tra i più rinomati della categoria. Dal 2008 i veneti Paladin hanno dato nuovo impulso a qualità, ricerca e immagine di un’azienda che è una vera perla della Franciacorta.

TOP